15 | 08 | 2020
Migrazione sito

Completata la migrazione del sito www.riforme.info ad una versione più aggiornata del sistema di gestione CMS.

Cosa cambia

Versione CMS del sito www.riforme.net - Per gli anni precedenti, sito aggiornato al 9 aprile 2014 causa problemi al database

Revisione della Costituzione: che decidano anche i cittadini

altanScriviamo al Parlamento che non può e che non deve impedire ai cittadini di poter decidere sulle modifiche della Costituzione.

Cara Senatrice/Caro senatore,
tra breve il Senato tornerà a discutere e votare in seconda lettura la revisione dell'art. 81, ma sarebbe molto grave se il Parlamento, figlio del Porcellum, decidesse di modificare la Costituzione a larghissima maggioranza, così da non permettere ai cittadini di poter controllare con l'unico mezzo a loro disposizione: il referendum confermativo.

"Non si fa luogo a referendum se la legge è stata approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti. (art. 138 Cost.)"

Per questi motivi, le scrivo per chiederle un voto di astensione. Un piccolo gesto per compiere un atto di democrazia.

Con i più cordiali saluti