20 | 09 | 2018

Versione CMS del sito www.riforme.net - Per gli anni precedenti, sito aggiornato al 9 aprile 2014 causa problemi al database

Riforme Istituzionali - l'Editoriale

Dopo quella della Boldrini, la ghigliottina del M5S che non è da meno

espulsioni m5sPer quel poco che è stato possibile seguire, streaming casualmente malfunzionante durante gli interventi critici contro le espulsioni, ieri sera si è svolta l'Assemblea, a dir poco penosa per i modi con i quali è stata dapprima convocata e poi diretta, che ha infine deciso per la cacciata dei quattro senatori dissidenti.
 
C'è peraltro da sottolineare che si è trattato di un'Assemblea congiunta, dove, però, il doppio dei parlamentari della Camera ha in ogni caso i numeri per poter sollevare imputazioni e mettere in minoranza, come e quando vuole, i parlamentari del Senato. Insomma, 'na bella scemata di regolamento che confligge con i più banali principi di garanzia.
Oggi stesso, infine, la chiamata al voto dal parte del blog, con in prima pagina il solo atto di accusa e neanche due righe a disposizione per la difesa.
Vada come vada, espulsi o no, siamo a modi di fare da repubblica delle banane.
Del resto, il non statuto alla base del Movimento 5 Stelle parla chiaro. O meglio, non lascia possibilità di speranze: La democrazia "altra" del MoVimento 5 Stelle
 
Franco Ragusa


copertina-legge elettorale
 
III-IV edizione - aprile 2014

 di Franco Ragusa

Versione PDF libera