15 | 08 | 2020

Versione CMS del sito www.riforme.net - Per gli anni precedenti, sito aggiornato al 9 aprile 2014 causa problemi al database

Veltroni straparla, Fassina corregge, ma il PD che fa?

jekyll hydeLe uscite di Veltroni non sorprendono più e rimarrebbero nel folklore se non fosse vera una cosa:
ma il PD che sostiene Monti e che a breve voterà in seconda lettura, insieme al PDL e a maggioranza qualificata, senza cioè concedere la possibilità del referendum confermativo, l'introduzione del pareggio in bilancio in Costituzione, e che si appresta a sostituire i costituenti stile bunga-bunga con il duo Ber-Ber, per riproporre una revisione costituzionale che riduca i parlamentari e che al tempo stesso dia più poteri al Premier, più o meno la stessa cosa che è stata già bocciata dai cittadini con il referendum del 2006, è il partito  di Stefano Fassina, che dice di parlare a nome della maggioranza del partito, o di Ualter, "l'americano de Roma"?