07 | 07 | 2020

Versione CMS del sito www.riforme.net - Per gli anni precedenti, sito aggiornato al 9 aprile 2014 causa problemi al database

Ilva: tutti i Quaquaraqua del Presidente

quaquaraquaNella sostanza, il Decreto Legge che se ne frega dei veleni dell'ILVA interviene così come il Decreto Legge emanato dal Governo Berlusconi interveniva sul caso Englaro.
Il Presidente Napolitano, è bene precisarlo, in linea di principio non ha le prerogative per rifiutare di controfirmare i Decreti Legge, ma dato che lo ha già fatto quando si trattò del caso Englaro, per di più forte dell'approvazione generale, è sorprendente che non abbia tenuto il medesimo comportamento.
Così come è sorprendente che i sostenitori del suo comportamento di allora oggi non abbiano nulla da dire.
Siamo ormai divenuti una repubblica presidenziale a tutti gli effetti?